Collecorvino, apre bombola di gas in cerca di sballo

Follia in provincia di Pescara dove un uomo ha aperto la bombola di gas facendo saturare gli ambienti, con il concreto rischio di far saltare in aria la casa. Solo il tempestivo intervento dei Carabinieri ha scongiurato l’esplosione.

E’ accaduto a Collecorvino, protagonista dell’episodio un tossicodipendente in cerca di sballo. A far scattare l’allarme i genitori che, allarmati dal forte odore di gas proveniente dalla stanza del figlio, hanno allertato il 112. I Carabinieri, giunti subito, hanno portato fuori la bombola, soccorrendo il giovane e i genitori, già storditi. Il ragazzo è stato poi trasferito in ospedale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin