Il Cantabimbo 2012 domenica 29 fa tappa ad Acicatena

Dopo mesi di selezioni parte finalmente in tour per la Sicilia, il concorso canoro dei talenti siciliani riservato ai ragazzini dai 5 ai 16 anni con spiccate doti artistiche nel canto e nella danza.

Dopo la serata inaugurale che si è svolta a Belpasso, domenica 29 luglio, alle ore 21,00, il “Cantabimbo” si sposta in Piazza Umberto, ad Acicatena. Ottanta, circa, i piccoli talenti che si esibiranno nella kermess canora. Chi avrà realizzato più punti nelle varie tappe del tour, si aggiudicherà la finalissima di ottobre.

Il Cast organizzativo dell’Associazione “Colatalavica”, promotrice del concorso, formata da Loredana Amato, Michele Anello, Lilia Romeo e Vera Viola, assieme ai Maestri selezionatori Renato Vincinguerra e Alberto Guarrasi, della “Setticlavio School”, ha lavorato da molti mesi, selezionando più di mille ragazzi provenienti da tutta la Sicilia.

“La gente ha capito che siamo molto credibili, tutto quello che è stato promesso è stato  mantenuto – afferma Lilia Romeoquesto è uno degli elementi che ci permette di andare avanti …ed è importante quando si parla di bambini, che sono delle piccole e grandi realtà.

Obiettivo è di far in modo che si aprono le porte dello spettacolo a livello nazionale – ribatte Loredana Amatocome “Ti lascio una canzone”, ”Io canto”, vedi per esempio il piccolo Nico Bruno che l’anno scorso ha partecipato al nostro “Cantabimbo” e pure non essendo vincitore, ha fatto parte del programma “Ti lascio una canzone”. Noi vorremmo affermarci come festival regionale, senza escludere la possibilità di far partecipare i nostri ragazzi ad eventi e programmi nazionali.

Come nella serata inaugurale, anche stasera, oltre alla gara, ci saranno momenti di spettacolo grazie anche al cabaret di Michele Anello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Cantabimbo 2012 domenica 29 fa tappa ad Acicatena Il Cantabimbo 2012 domenica 29 fa tappa ad Acicatena ultima modifica: 2012-07-28T14:24:22+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0