Napoli, scippata la moglie di Edinson Cavani

A Maria Soledad è stato sottratto un prezioso orologio in via Cinthia, nel quartiere di Fuorigrotta. La donna si stava dirigendo verso la propria auto quando è stata aggredita da due giovani a bordo di uno scooter che le hanno strappato un Piaget del valore di circa 18 mila euro. Non è la prima volta che persone legate al calciatore del Napoli. Nel gennaio del 2011 il suo agente era stato rapinato mentre si trovava in auto con la compagna e stava percorrendo il centralissimo corso Garibaldi.

Subito dopo lo scippo, Maria Soledad, ha avvertito il marito, che è Londra per partecipare alle Olimpiadi con la nazionale uruguayana. La polizia ha sottoposto alla donna le foto di alcuni pregiudicati ed ha avviato le indagini.
9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, scippata la moglie di Edinson Cavani Napoli, scippata la moglie di Edinson Cavani ultima modifica: 2012-07-24T22:52:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0