Nubifragio su Pechino morti e 30 mila sfollati

Almeno 37 le vittime della tempesta di pioggia più violenta che abbia colpito la Capitale cinese negli ultimi sessant’anni. Lo riporta l’agenzia ufficiale Xinhua.

La tempesta, iniziata sabato pomeriggio e andata avanti per tutta la notte, ha allagato strade e sottopassaggi, causando ingenti danni a case e linee elettriche. Oltre 30 mila persone sono state evacuate e il meteo prevede pioggia anche nei prossimi giorni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin