Novi di Modena, nudo sotto la doccia con un magrebino di 11 anni

Un pedofilo di 55 anni è stato sorpreso mentre era nudo sotto le docce del campo di accoglienza per gli sfollati del sisma con un bambino di 11 anni di origine magrebina. L’uomo sarebbe stato colto “in atteggiamenti sessuali incontrovertibili” e per questo ha rischiato il linciaggio da parte delle persone presenti. Alla fine l’intervento dei Carabinieri ha evitato il peggio. Il molestatore è stato arrestato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0