Soriano Calabro, sequestrati 5 milioni di euro a Giovanni Battista Tassone

Il sequestro dei beni è stato effettuato nel corso di una operazione dei militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri nei confronti di Giovanni Battista Tassone, 57 anni, arrestato nel novembre scorso per il reato usura.

Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal tribunale di Vibo Valentia. Durante dell’operazione i finanzieri ed i carabinieri, in un magazzino, hanno scoperto un bunker presumibilmente utilizzato da latitanti.