Eni cura rapporti in Pakistan

Incontro a Karachi tra il presidente del Pakistan, Asif Ali Zardari, e l’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, per fare il punto sullo sviluppo delle attività e sui progetti di Eni nel Paese. Durante l’incontro sono stati condivisi i possibili ulteriori sviluppi della partnership strategica tra la compagnia e il Governo del Pakistan nel settore degli idrocarburi, nel quale Eni sta mettendo a disposizione il proprio know how e le proprie tecnologie innovative.

Prima dell’incontro, l’Ad di Eni si è recato a Islamabad dove ha incontrato il Ministro del Petrolio e delle Risorse naturali del Pakistan, Asim Hussain. Eni è presente nell’upstream del Pakistan dal 2000 e oggi è la più importante compagnia petrolifera internazionale operante nel Paese. La produzione equity attuale è di circa 58 mila barili giorno, prevalentemente a gas, e rappresenta circa il 10% della produzione totale del Pakistan. Nell’ambito della partnership, Eni sta portando avanti nelle aree in cui svolge proprie attività un programma di supporto sociale alle comunità locali, che include progetti scolastici e socio-sanitari, lo sviluppo di reti idriche, la promozione della sicurezza alimentare e corsi di informatica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Eni cura rapporti in Pakistan Eni cura rapporti in Pakistan ultima modifica: 2012-07-19T16:53:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0