Cosenza, brucia il Parco Nazionale del Pollino

Il fronte del fuoco è di oltre 1 km, da Monte Canino a Conca del Re. Il presidente del parco, Domenico Pappaterra, parla di “attacco a 360 gradi, con più focolai e inneschi disposti scientificamente. Le fiamme si starebbe propagando verso Dolcedorme, dove c’è “il rischio che vadano in fumo i pini loricati” e che “le proporzioni diventino vastissime”. Per Pappaterra “c’è il rischio di un ritorno al 2007”, quando l’area fu duramente colpita. Il presidente del parco denuncia anche ritardi nei soccorsi. “Ce la stanno mettendo tutta, la zona è complicata”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosenza, brucia il Parco Nazionale del Pollino Cosenza, brucia il Parco Nazionale del Pollino ultima modifica: 2012-07-17T09:31:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0