Silanus, rissa dopo la festa coltellata mortale al cuore per Antonello Arca

Nella notte, al termine di una manifestazione folkloristica, un gruppo di persone si è trattenuta fino a tardi in piazza d’Itria, di fronte a un chiosco. Una discussione è degenerata in rissa. Una coltellata al cuore ha colpito Antonello Arca, manovale 36enne di Silanus, diritto al cuore, uccidendolo all’istante.

Dopo l’omicidio c’è stato un fuggi-fuggi generale, ma qualcuno ha chiamato i Carabinieri del centro in provincia di Nuoro, intervenuti insieme ai colleghi della radiomobile della compagnia di Macomer.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin