Milano, ultimatum Nicole Minetti deve dimettersi

E’ in corso la “pulizia” nel PdL in vista della seconda discesa in campo di Silvio Berlusconi. Prima vittima Nicole Minetti, cui il segretario Angelino, ha mandato un messaggio chiaro invitandola a dimettersi da consigliere regionale della Lombardia.

Dal canto suo la diretta interessata ha replicato che “nessuno mi caccerà dal mio posto in Regione”. Non si dà per vinta Nicole Minetti, lei che ha alle spalle una carriera lampo in politica, passando per un’esperienza da “coloradina” e poi da presenza centrale nelle vicende raccontate in sede giudiziaria sui Bunga Bunga di Arcore. Tutto il PdL ora la vuole cacciare, e anche Berlusconi vuole che si dimetta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin