Alice Castello, il camionista Dominique Favre ucciso con coltellate e un colpo al torace

Freddato con un colpo d’arma da fuoco al torace dopo essere stato accoltellato più volte Dominique Favre, l’autista francese di 55 anni trovato morto nella cabina del suo Tir su una piazzola della bretella autostradale Ivrea-Santhià, ad Alice Castello in provincia di Vercelli.

Lo ha rivelato l’autopsia effettuata stamani dal medico legale Paolo Bertone, incaricato dal pm Serafina Aceto. L’esame ha anche rivelato che il decesso risale a 48 ore prima del ritrovamento.