Vercelli, nigeriano travolto dalla corrente del Sesia

Uno straniero O.d. di 30 anni, che stava facendo il bagno nel fiume Sesia, a Vercelli, è stato trascinato dalla corrente e, dopo aver lottato per qualche minuto, sommerso e riemerso piu’ volte dall’acqua, è stato trascinato via ed è scomparso. L’allarme è stato dato da alcuni amici del nigeriano. Sul posto sono intervenuti sommozzatori e un elicottero dei Vigili del Fuoco.

Le ricerche, sospese in serata a causa dell’oscurità, riprenderanno domani all’alba.