Profanate in Francia tombe soldati tedeschi

Brutto segnale. Quaranta tombe di soldati tedeschi della Prima guerra mondiale sono state profanate nel cimitero militare di Saint Etienne a Arnes, nelle Ardenne, nel nord della Francia. Lo ha annunciato ieri sera il ministero dell’interno.

Francia e Germania ricordano il 50.o anniversario della loro riconciliazione con un incontro oggi tra la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Francois Hollande a Reims, a circa una quarantina di chilometri da dove si trovano le tombe profanate.