San Cipriano d’Aversa, in manette Giuseppe Iovine e Nicola Fedele

Arrestato il 50enne, fratello del boss dei Casalesi Antonio, detto “o ninno”, e un altro affiliato al clan, Nicola Fedele, 31 anni, con l’accusa di estorsione continuata aggravata dal metodo mafioso.

Dopo l’arresto del fratello, Giuseppe Iovine stava stava tentando di ricompattare le fila del clan, ma è stato bloccato nell’abitazione di San Cipriano d’Aversa dove viveva Antonio.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Cipriano d’Aversa, in manette Giuseppe Iovine e Nicola Fedele San Cipriano d’Aversa, in manette Giuseppe Iovine e Nicola Fedele ultima modifica: 2012-07-06T06:05:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0