Atessa, Honda licenzia metà lavoratori

Nel piano industriale triennale della Honda Italia per quanto riguardo lo stabilimento in provincia di Chieti sono previsti licenziamenti di 303 lavoratori su 647 totali. L’annuncio è stato fatto dalla direzione Honda ai sindacati nel corso di un incontro convocato nella sede della Confindustria a Lanciano.

”Ci è stato riferito – dice Marco Di Rocco, segretario provinciale della Fiom-Cgil – che il taglio occupazionale è considerato uno degli aspetti urgenti nell’ambito del piano industriale”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin