Senigallia, il sedicenne Michele Barchiesi prima investe poi viene travolto da pirata della strada

Una morte orrenda per uno studente della provincia di Ancona, che dopo essersi scontrato con il suo scooter con una moto, una volta caduto a terra è stato travolto da un’auto in transito, che poi non si è fermata a prestare soccorso.

E’ la conclusione cui sono giunti i Carabinieri, che hanno raccolto varie testimonianze e completato i rilievi tecnici sul luogo dell’incidente. In prognosi riservata la motociclista.