Super lavoro per i pompieri romani

Dall’inizio dell’ondata di caldo, una decina di giorni fa, il numero degli interventi dei pompieri a Roma e provincia è quasi raddoppiato. Da una media di 80 nel turno diurno e 30 in quello notturno si è passati a 150 e 70.

Tutto ciò- si sottolinea dal Corpo – a fronte dello stesso numero di mezzi e di uomini impiegati, al di sotto del necessario. Gli interventi riguardano per oltre il 50% incendi di sterpaglie, per il resto si tratta di soccorsi alle persone e incendi in abitazioni.