Stintino, vivo il sub Francesco Leone

E’ vivo, anche se stremato dalla lunga permanenza in mare, il sub sassarese, Francesco Leone, di 27 anni, dato per disperso al largo di Stintino dopo l’allarme lanciato dal suo amico di immersioni che lo aveva perso di vista durante la risalita.

Il giovane è stato trovato dai soccorritori mentre vagava sotto il sole in un tratto di costa lontano dal luogo in cui si era immerso stamattina, pare per una battuta di pesca. Non si esclude che una volta uscito dall’acqua, già provato per la fatica, possa aver avuto anche un malore per il caldo.