Bitonto, Vito Cotrufo vittima di un agguato

Un uomo di 37 anni con precedenti penali per spaccio di droga, è rimasto ferito con due colpi di pistola che lo hanno raggiunto all’addome in un agguato avvenuto a Bitonto in provincia di Bari.

Vito Cotrufo si è presentato da solo al pronto soccorso dell’ospedale di Bitonto e dopo le prime medicazioni è stato trasferito e sottoposto ad intervento chirurgico nell’ospedale San Paolo di Bari. Le sue condizioni non sono gravi. Gli agenti della squadra mobile che indagano sull’accaduto lo ritengono vicino al clan “Cipriano”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin