Senigallia, ritrovato il cinquantenne scomparso

Ritrovato questa mattina l’uomo di 52 anni, residente a Senigallia, che ieri si era allontanato da casa lasciando portafogli e cellulare e dicendo al figlio di avere cura della madre perche’ lui voleva uccidersi.

L’uomo, che è in buone condizioni di salute, è uscito da solo dalla boscaglia nel luogo in cui aveva fatto perdere le proprie tracce, in via della Chiusa, tra Vallone e Cannella, sul fiume Misa. Il 52enne, che ha trascorso la notte all’addiaccio, appariva provato, ma stava bene.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0