Carabiniere morto in Afghanistan, tutta colpa degli italiani

Il responsabile del Centro di addestramento afghano di Adraskan dove oggi è morto un Carabiniere ed altri due sono rimasti feriti, ha sostenuto che si è trattato di ”una erronea manipolazione di un ordigno che ha riguardato unicamente gli addestratori italiani”.

Fonti militari italiane ribadiscono, invece, che si è trattato di un attacco degli insorti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carabiniere morto in Afghanistan, tutta colpa degli italiani Carabiniere morto in Afghanistan, tutta colpa degli italiani ultima modifica: 2012-06-25T14:35:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0