Una strada a Falcone e Borsellino, il Fli di Isola C. R. ringrazia

Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto  ha deliberato di intitolare una strada cittadina ai magistrati Paolo Borsellino e Giovanni Falcone e all’agente della scorta Emanuela Loi, così il Fli il partito di Gianfranco Fini ha inteso, con la nota che segue, ringraziare il sindaco Carolina Girasole.

“Il circolo Fli di Isola dopo Rizzuto nella persona del Coordinatore Salvatore Perrone, del Consigliere provinciale dott.ssa Maio Maria e di Nicola Iadà componente Generazione Futuro Crotone, ringraziano il sindaco dott.ssa Carla Girasole e la sua giunta, per aver accolto le due proposte del Circolo, datate 22/07/2010 e 3/4/2012, con le quali si chiedeva di intitolare una strada alla memoria dei magistrati Falcone e Borsellino, uccisi dalla mafia nel 1992 e ad Emanuela Loi, agente della scorta uccisa nel corso della strage di via d’Amelio.

Il circolo FLI ritiene che tale provvedimento qualifica sia chi lo adotta e sia chi lo propone e da un segno tangibile alla lotta contro la mafia ritendendo che non solo le azioni repressive sono indispensabili, ma anche atti preventivi e di ricordo verso coloro che hanno dato la vita per il bene comune.

Al circolo FLI, di Isola C.R., come ampiamente dimostrato, sta a cuore soltanto l’amore verso il proprio territorio”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Una strada a Falcone e Borsellino, il Fli di Isola C. R. ringrazia Una strada a Falcone e Borsellino, il Fli di Isola C. R. ringrazia ultima modifica: 2012-06-23T05:48:04+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0