Clarence Seedorf ha ufficializzato l’addio al Milan

Il giocatore olandese ha spiegato che intende continuare a giocare per altre due stagioni e poi, magari, tornare al Milan con un altro ruolo. “La prospettiva è di continuare a mantenere un rapporto professionale in futuro, se ci sarà la possibilità – ha spiegato Seedorf – Ho vissuto più tempo qui al Milan che con la mia famiglia negli ultimi dieci anni. Ora posso continuare la mia carriera altrove, scegliendo tra proposte competitive. Ma non sarà semplice, voglio fare la scelta giusta”.

“Non ci voleva un genio per capire quanto fosse forte – ha detto Adriano Galliani – in quell’Ajax straordinario, dove c’era anche Kluivert, mi innamorai di lui. Penso che ora lui potrà fare tutto, è una persona con molte qualità, farà altrettanto bene l’allenatore o il dirigente quando smetterà di giocare a calcio”.

Lascia un commento