Il Papa in visita tra i terremotati

Martedì 26 Benedetto XVI si recherà in visita nelle zone terremotate dell’Emilia Romagna. Nella mattinata del 26 il Papa sarà a Carpi e nella “zona rossa” di Rovereto di Novi. Intanto la terra continua a tremare. Sono state cinque le scosse di terremoto registrate nella notte nelle zone terremotate dell’Emilia Romagna. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), degli eventi sismici avvenuti tra la mezzanotte e le ore 05:45, il più forte è stato a 00:02 con magnitudo 3.2 ed epicentro tra le province di Modena e Mantova; gli altri hanno avuto magnitudo comprese tra i 2 e i 2.4 gradi della scala Richter.

Lascia un commento