Udine, escursione fatale per Rosamaria Raciti

Incidente mortale in montagna nell’area del Canin sopra Sella Nevea. A perdere la vita è stata Rosamaria Raciti, 76enne, escursionista residente a Udine. A tradirla sarebbe stata un’uscita dal sentiero che stava percorrendo assieme ad un’amica. Ad un certo momento, forse nel tentativo di ritornare indietro, è scivolata in una zona esposta precipitando per oltre 150 metri.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino di Sella Nevea e di Cave del Predil. Si è anche alzato in volo un elicottero del 118, il cui medico però altro non ha potuto fare che constatare il decesso della donna. Per il recupero della salma è intervenuto l’elicottero della Protezione Civile regionale.

Lascia un commento