Rivalta di Torino, giocano con bottiglia alcol ustionati due ragazzini

Sono rimasti ustionati in modo grave al collo e alla testa due bambini di 12 e 13 anni mentre giocavano con una bottiglia di alcol che ha preso fuoco per cause in corso di accertamento.

E’ avvenuto in una cascina abbandonata di Rivalta di Torino. Sono stati trasportati con l’elisoccorso all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Da un primo esame i medici del 118, il più giovane ha ustioni sul 35% del corpo; l’altro sul 25%. Sull’accaduto indagano i Carabinieri.

Lascia un commento