Livo, il centauro Gianni Moggio investe Rosa Zanotelli, morti entrambi

Tragico incidente in Trentino. Hanno perso entrambi la vita un motociclista e un’anziana signora investita dal centauro, domenica sera a Livo, sulla strada provinciale. Sul posto sono intervenuti il 118 con elisoccorso e i Carabinieri, ma non è stato possibile che constatare i decessi. L’incidente è avvenuto poco prima delle ore 19:30 lungo un rettilineo.

Il motociclista, Gianni Moggio, 52 anni, carpentiere di Rumo, era di ritorno da una gita sulle Dolomiti con altri nove centauri, alla testa del gruppo. Moggio lascia moglie e due figli. L’anziana, Rosa Zanotelli, 83 anni, nubile, pare stesse rincasando dopo una visita a dei parenti.

Lascia un commento