I mercati ed Obama preoccupati per declino europeo

A margine del summit del G20 il presidente americano avrà un incontro bilaterale con la cancelliera tedesca Angela Merkel. Lo rende noto a Casa Bianca. Si terrà inoltre un incontro tra Barack Obama e i leader europei per fare il punto sulla situazione dell’Eurozona anche alla luce del voto in Grecia. Lo si apprende da fonti diplomatiche.

”Vediamo che i mercati non sono convinti che basti solo” il voto in Grecia ma ”serva una maggiore integrazione: tutti dobbiamo andare avanti in questa direzione per superare i “vizi di origine” della formazione europea. Lo ha detto il Premier Mario Monti a Los Cabos. “Nessuno pensa che l’Ue sia l’unica fonte del problema della crisi che ha avuto origine da squilibri in altri Paesi tra cui gli Usa che sono stati tra i protagonisti”, ha aggiunto il Premier.

Lascia un commento