Firenze, uomo di 48 anni muore sul Frecciarossa Bologna Napoli

Tragico destino per un viaggiatore di 48 anni deceduto su un treno Frecciarossa Bologna-Napoli in transito in Toscana. Per l’emergenza il convoglio ha fatto una fermata straordinaria nella stazione di Firenze Rifredi dove il personale del 118 ha constatato che il decesso è avvenuto per infarto.

Sulla morte del passeggero sono stati effettuati accertamenti della polizia ferroviaria e la procura ha disposto un’autopsia. Gli altri passeggeri, circa 150, sono stati trasferiti su un Frecciarossa “di riserva” ed hanno proseguito il viaggio.

Lascia un commento