Soldato Isaf morto in Afghanistan

Ancora una vittima fra i militari della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf). Il soldato è morto nell’Afghanistan meridionale, durante un attacco degli insorti.

Lo riferisce la stessa Nato, che al momento non ha reso nota la nazionalità della vittima. I militari morti in Afghanistan sono, secondo un calcolo non ufficiale, 20 dal primo giugno e 201 dall’inizio dell’anno.

Lascia un commento