Brutta Italia un piede fuori dall’Europeo

Con la Croazia servivano i tre punti ma gli azzurri si sono dimostrati inconsistenti, poco convincenti davanti la porta. Non è bastata una magistrale esecuzione di Pirlo. La Croazia, dopo aver matato l’Irlanda, pareggia con la squadra di Prandelli e mette una seria ipoteca sulla qualificazione.

Per gli azzurri destino quasi segnato. Dovrà sperare nella squadra del Trap che potrebbe bloccare gli spagnoli. E poi provare a vincere contro gli irlandesi. Ancora una volta l’Italia non è padrona del proprio destino.

Lascia un commento