Bologna, centri sociali assaltano sede Equitalia

Un gruppo di giovani, vicini agli ambienti dei centri sociali bolognesi, sono entrati verso le ore 10:30 nella sede bolognese di Equitalia in via Tiarini, e hanno portato all’esterno della struttura sedie, scrivanie e computer, abbandonandoli fuori dall’ingresso.

All’esterno sono stati affissi cartelli con le scritte “Licenziamo Monti”, “Chiuso per indegnità”, “Basta strozzini”, “Equitalia strozzini”. L’azione si e’ conclusa in pochi minuti. E’ intervenuta la polizia.

Lascia un commento