Canadesi protestano in piazza, polizia carica manifestanti

Non c’è pace neanche a Montreal, in Canada, dove si è scatenata una protesta di un migliaia di manifestanti degenerata in scontri con la polizia che ha caricato a manganellate.

Alcuni manifestanti avevano fracassato a sassate le vetrine di due banche durante il Gran Premio del Canada, svolto senza imprevisti.

A seguito di questi atti vandalici contro la Cassa di depositi e prestiti del Quebec e la Banca nazionale, la manifestazione è stata dichiarata illegale.

Lascia un commento