Clusone, si getta dal balcone a 15 anni

Tragedia in Valle Seriana. In preda allo sconforto si è gettato dalla finestra di casa, al terzo piano, perché non voleva frequentare una comunità, come disposto dal giudice del Tribunale del minori dopo il suo arresto scattato perché sorpreso a coltivare marijuana.

Uno studente di 15 anni, residente in un paese della Valle Seriana, è ora ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Martedi’ il ragazzo era stato arrestato dai Carabinieri di Clusone. Nella caduta il corpo è stato in parte frenato da una siepe di lauro, ma la testa ha sbattuto con violenza contro una ringhiera.

Lascia un commento