Clusone, si getta dal balcone a 15 anni

Tragedia in Valle Seriana. In preda allo sconforto si è gettato dalla finestra di casa, al terzo piano, perché non voleva frequentare una comunità, come disposto dal giudice del Tribunale del minori dopo il suo arresto scattato perché sorpreso a coltivare marijuana.

Uno studente di 15 anni, residente in un paese della Valle Seriana, è ora ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Martedi’ il ragazzo era stato arrestato dai Carabinieri di Clusone. Nella caduta il corpo è stato in parte frenato da una siepe di lauro, ma la testa ha sbattuto con violenza contro una ringhiera.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin