Lineablu su Melissa, la tartaruga curata dall’Area Marina di Capo Rizzuto

Foto

La tartaruga verde Melissa, tornata in mare sabato 2 giugno al largo di Cetraro, dopo essere stata curata per alcuni mesi presso il Centro di soccorso, recupero e monitoraggio delle tartarughe marine dell’Area Marina Protetta che opera all’Aquarium di Capo Rizzuto di Crotone, avrà il suo spazio televisivo nazionale.  La rubrica “Tg Mare”, presente all’interno del programma “Lineablu” in onda su Rai 1 domani 9 giugno alle ore 14.00, dedicherà  5 minuti a Melissa. Lo storico programma, condotto da Donatella Bianchi e Fabrizio Gatta, ha seguito le fasi più salienti del ritorno in mare di Melissa. Lo stupendo esemplare di tartaruga “Chelonya midas”, specie in via di estinzione nel Mediterraneo, per circa 8 mesi è stato curato e tenuto sottosservazione dalle biologhe Stefania Giglio e Elena Madeo. “Il viaggio in mare di Melissa,  scrive in una nota il vicepresidente della Provincia monchè assessote all’Ambiente  Ubaldo Prati, viene tenuto costantemente sottocontrollo grazie alla presenza, sul carapace della tartaruga, di un trasmettitore satellitare che segnala i suoi spostamenti”. E comunque, come conclude Prati, “siamo convinti che questi progetti vadano implementati perché  rappresentano un punto di eccellenza per il nostro territorio”.

Lascia un commento