Genova, tentato stupro

Un ragazzo 22enne di origine cingalese è stato arrestato per aver tentato di violentare una cittadina sudamericana di 39 anni. I fatti sono avvenuti la sera scorsa su un treno regionale alla stazione ferroviaria di Sampierdarena, nel ponente genovese. In base alla ricostruzione fatta dalla Polizia, il ragazzo avrebbe prima avvicinato la donna e quindi l’avrebbe aggredita nel tentativo di avere un rapporto sessuale con lei. La donna, che è riuscita a sottrarsi e si è messa in fuga lungo il corridoio del vagone del treno, è riuscita ad avvisare il capotreno il quale, a sua volta, ha chiamato la Polizia. Gli agenti sono saliti sul treno e hanno fermato il ragazzo.

Lascia un commento