Quarto di Asti, rapina in villa con l’ausilio di un’accetta

Due banditi hanno rapinato una coppia in una villa a Quarto d’Asti, portando via la cassaforte, oggetti in oro e preziosi. I rapinatori hanno forzato una porta finestra e sono entrati in camera da letto dove dormivano il marito di 65 anni e la moglie, di 60.

Hanno legato la donna con nastro adesivo e brandendo un’accetta hanno ordinato all’uomo di aprire la cassaforte che si trova al piano terra della casa.

Lascia un commento