Bruno Contrada, Cassazione respinge revisione processo

Non ci sarà la revisione del processo per concorso esterno in associazione mafiosa nei confronti di Bruno Contrada, l’ex numero due del Sisde condannato a 10 anni di reclusione per aver favorito Cosa Nostra. Lo ha deciso la Cassazione.

Lascia un commento