Brescia, 10 zingari in manette organizzavano truffe

Una banda di nomadi Sinti è stata sgominata dalla Polizia di Stato a Brescia. Tra le vittime ci sarebbe anche Dario Bonetti, ex calciatore di Milan, Roma e Juve attualmente allenatore della Dinamo Bucarest.

Bonetti è rimasto vittima di una truffa nel 2010, quando si è recato nella villa dei nomadi per vendere la sua auto, una Porsche, ed è stato raggirato di una cifra portata in contanti, circa 10 mila euro, un acconto che sarebbe servita per una permuta con un’altra vettura.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin