Brescia, 10 zingari in manette organizzavano truffe

Una banda di nomadi Sinti è stata sgominata dalla Polizia di Stato a Brescia. Tra le vittime ci sarebbe anche Dario Bonetti, ex calciatore di Milan, Roma e Juve attualmente allenatore della Dinamo Bucarest.

Bonetti è rimasto vittima di una truffa nel 2010, quando si è recato nella villa dei nomadi per vendere la sua auto, una Porsche, ed è stato raggirato di una cifra portata in contanti, circa 10 mila euro, un acconto che sarebbe servita per una permuta con un’altra vettura.

Lascia un commento