Terremoto, pensione riscuotibile in ogni ufficio postale d’Italia

Dal primo giugno i pensionati residenti nelle aree colpite dal sisma potranno riscuotere la pensione Inps e Inpdap in tutti gli uffici postali d’Italia.

Per la riscossione del rateo mensile basterà presentare un documento di identità in corso di validità o suo attestato sostitutivo a norma di legge. Non è necessario, spiega l’Inps, presentare allo sportello il libretto pensionistico.

Lascia un commento