Bergamo, a 3 anni si tira addosso un televisore

Disgrazia in Lombardia dove una bambina è stata travolta dalla tv di casa e si è procuranta un trauma cranico e la frattura del setto nasale. E’ accaduto a Bergamo, mentre la piccola stava giocando.

La bimba di tre anni si trova ora ricoverata in terapia intensiva agli Ospedali Riuniti della città in prognosi riservata. A dare l’allarme sono stati i genitori, una coppia di boliviani.

Lascia un commento