Simeri Crichi, oltraggio alla tomba della madre del sindaco Marcello Barberio

Una piccola statua di plastica raffigurante una maiale è stata lasciata sulla tomba della madre del sindaco di Simeri Crichi, Marcello Barberio. La scoperta è stata fatta dallo stesso Barberio che si è recato nel cimitero dove ha trovato la tomba imbrattata con dei fiori secchi e con la statua.

”Non avendo fatto del male a nessuno – ha detto Barberio – voglio pensare che si è trattato del gesto di qualcuno che ha voluto compiere un oltraggio”.

Lascia un commento