Pontecagnano Faiano, cadavere rinvenuto vicino all’aeroporto

Il corpo senza di un uomo è stato rinvenuto da un passante nella strada che conduce alla torre di controllo dell’aeroporto “Salerno-Costa d’Amalfi”. Il corpo, avvolto in un telo di cellophane azzurro, presenta una vasta ferita al cranio provocato da un corpo contundente.

L’uomo, di età compresa tra 45 e 50 anni, indossava una tuta da ginnastica. Addosso non aveva documenti. Secondo gli inquirenti potrebbe trattarsi di un immigrato dell’Est europeo.

Lascia un commento