Crucoli nel cuore primo Certamen letterario. Stamane cerimonia di premiazione. Sul podio Raffaele Pirito

L’Istituto Comprensivo  di Crucoli Torretta, diretto con molto zelo e abnegazione dalla dott. Bombina Carmela Giudice, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Crucoli guidato dal sindaco Antonio Sicilia, ha organizzato la 1^ Edizione del Certamen Letterario “ Crucoli nel cuore” . Si tratta di un concorso, destinato agli studenti di scuola media del “paese della sardella” e dell’intera provincia crotonese, avente per tema una riflessione ed interpretazione tratte dalla lettura del libro “La storia di Crucoli”del giornalista Nunzio Esposito. Nei giorni scorsila Giuria, formata dai giornalisti e poeti Cinzia Smurra da Crucoli, Rocco Taliano Grasso da Cariati e Mimmo Stirparo da Crotone, si è riunita per esaminare i numerosi elaborati scritti e le opere grafico – pittoriche presentate dagli alunni concorrenti.

La cerimonia di premiazione di questa 1^ Edizione del Certamen, dedicato agli Autori crucolesi che hanno saputo valorizzare il territorio, si è tenuta stamane 26 maggio presso l’Area Teatro del Parco cittadino della frazione marinara di Torretta.

Erano presenti, assieme a Nunzio Esposito autore del libro oggetto di riflessione e di studio e alla dirigente scolastico Bombina Carmela Giudice e ai componenti della giuria, il sindaco Antonio Sicilia, il vice sindaco  Domenico Vulcano, l’Assessore alla Cultura Francesco Siciliani, il parroco don Pino Mauro, Giuseppe Virardi e Vincenzo Gabriele rispettivamente Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Cirò e di Mirto Crosia e tutto il corpo docente dell’Istituto Comprensivo di Crucoli Torretta.

Vincitori di questa 1^ Edizione del premio crucolese sono risultati: 1° Raffaele Pirito con Crucoli nel cuore; 2° Bruno Serafini con Crucuddru paisi miu; 3°  Ilaria Vizza con l’opera grafico – pittorica ai quali è andata in premio una borsa di studio con targa donate dall’Amministrazione comunale.

Segnalate per merito  Antonella Tarantino e Francesca Scaglione per l’opera grafico – pittorica.

Tutti della 2^  A della scuola media di Crucoli Torretta. Inoltre a tutti i concorrenti è andata un attestato di partecipazione. Durante la cerimonia i ragazzi dell’Istituto hanno recitato poesie dei poeti componenti della giuria e di Francesco Siciliani anch’egli poeta molto apprezzato. La chiusura dei lavori è toccata al neo eletto sindaco del primo Consiglio comunale dei ragazzi Domenico Zannino il quale ha rivolto a tutti gli intervenuti parole di ringraziamento, di compiacimento per i giovani artisti premiati ed un auspicio per il futuro della comunità crucolese e torrettana, auspicio di benessere socio – culturale ed economico.

Infine, nell’ambito dell’incontro culturale, i presenti hanno potuto visitare la mostra “I cose e na vota”: attrezzi ed utensili che hanno scritto la storia della civiltà contadina di Crucoli.

Lascia un commento