Grecia fuori dall’euro

I piani di contingenza per un’uscita della Grecia dall’euro esistono ed è “irresponsabile” affermare il contrario. Ad affermarlo è il ministro delle Finanze belga, Steven Vanackere, a Bruxelles per il vertice Ue informale sulla crisi.

Dopo la girandola di conferme e smentite ufficiose susseguitesi nelle scorse ore, le esternazioni sul tema dei membri dell’Eurogruppo non stanno però aiutando a fare chiarezza in quanto, il ministero delle Finanze greco ha diffuso una nota dove smentisce categoricamente l’esistenza di tali piani.

Lascia un commento