Giornata di commemorazione per i 20 anni dalla strage di Capaci

Sono trascorsi 20 anni da quell’infausto giorno in cui morirono Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta. E oggi si commemora quella strage di uomini e donne innocenti, del magistrato che ha lottato contro la mafia siciliana, ucciso dalla malavita a Capaci.

A moglie dell’uomo di legge è intitolata la scuola di Brindisi davanti alla quale un ordigno ha ucciso pochi giorni fa Melissa Bassi, e ci sono anche le sue compagne tra i tremila ragazzi partiti ieri per Palermo, dove nel pomeriggio si recheranno il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e quello del Consiglio Mario Monti.A Brindisi le indagini ricominciano da capo.

Lascia un commento