Genova, la Digos sequestra scheda elettorale col simbolo della Fai

Una scheda elettorale con il simbolo dellla Fai, la Federazione Anarchica Informale, è stata sequestrata dalla Digos in un seggio di Struppa, in Valbisagno.  Secondo quanto ricostruito dalla polizia, ignoti hanno disegnato sulla scheda lo stesso simbolo riportato nella rivendicazione per l’attentato dell’ amministratore di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi. A segnalarlo è stata la presidente di seggio che durante le operazioni di scrutinio si è accorta della presenza del marchio degli anarchici e ha chiamato la Questura.

Lascia un commento