Zeman regala la serie A al Pescara dopo 20 anni

Feste e caroselli in in una città che ha un nuovo profeta: Zeman. “E’ un bellissimo momento per i ragazzi, i tifosi, la dirigenza e la città. Ce la siamo meritata. Io voglio sempre ottenere il massimo, questi ragazzi hanno talento e hanno fatto vedere quel che valgono”.

“Una rivincita? Per me si può arrivare anche ultimi ma se hai lottato e migliorato i giocatori non è mai una vergogna. Non mi aspettavo la serie A ma sapevo che i ragazzi erano bravi”. Poi il boemo si commuove ricordando Mancini. “Mi manca tanto…”. Il Pescara ritrova l massimo campionato dopo 20 anni.

Lascia un commento