Una donna si è gettata dal quarto anello della Torre di Pisa

Il suicidio è avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì quando il monumento era gremito di turisti così come il resto della piazza dei Miracoli. La vittima, stando a quanto si è appreso, aveva 40 anni ed era originaria di Roma anche se residente a Pisa. Il campanile è rimasto chiuso per circa un’ora.

Al momento non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto la donna a lasciarsi cadere nel vuoto dopo aver superato una balaustra di 2 metri.

Lascia un commento