La Spezia e Matera, gemellaggio tra gli studenti-ambasciatori

La Spezia e Matera hanno firmato un gemellaggio, con lo scopo di costruire un’alleanza tra i territori per portare turisti nei luoghi ‘patrimonio dell’umanità’. A mettere a sistema cultura e natura Unesco delle due province ci hanno pensato le rispettive Camere di Commercio che, attraverso un accordo di partenariato che coinvolge anche gli enti camerali di Foggia, Genova e Perugia, realizzeranno una serie di attività per intercettare nuovi flussi turistici, soprattutto internazionali, interessati ai siti Unesco dell’area mediterranea. Il “patto” tra le Camere di Commercio della Spezia e Matera è stato sancito dal gemellaggio tra gli studenti spezzini e materani, che si è svolto giovedì a Spezia.  <<Con questo incontro – commenta il presidente della Camera di Commercio della Spezia, Gianfranco Bianchi – si da avvio alla sinergia operativa tra enti camerali appartenenti alla rete dei siti Unesco che ad ottobre porterà a Speziaexpò la prima edizione della ‘Borsa internazionale del turismo culturale e dei siti Unesco dell’area mediterranea’. Parte del ‘progetto Unesco’ – aggiunge – coinvolge gli studenti dei territori aderenti all’iniziativa con l’intento di creare percorsi formativi che aiutino i giovani ad orientarsi nel mondo del lavoro e, nello specifico, a comprendere le potenzialità dell’imprenditorialità turistica>>.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia e Matera, gemellaggio tra gli studenti-ambasciatori La Spezia e Matera, gemellaggio tra gli studenti-ambasciatori ultima modifica: 2012-05-12T06:12:46+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento